3.Ago | 2018

h 19:00 | 

  • Cantina Antichi Poderi
    Jerzu

Espera

COMPAÑIA DE CIRCO EIA

Espera é uno spettacolo di circo partecipativo dove il pubblico viene invitato, con delicatezza, a vivere in prima persona le acrobazie che succedono in scena. Quando il limite tra il palco e il pubblico sparisce, lo spettacolo diventa un’occasione per condividere un’esperienza collettiva, dove ci guardiamo in faccia con sconosciuti e ascoltiamo con il corpo. In un’atmosfera che ci trasporta in un luogo fuori dal tempo, fatto di gesti semplici, gli acrobati diventano artigiani del movimento e appaiono paesaggi perduti, pieni di gesti umani e incontri sinceri.

IL CIRCO COME LUOGO DI INCONTRO Il nostro punto di partenza é la necessità dell’essere umano di riunirsi intorno a un qualcosa di comune. Durante lo spettacolo percorriamo insieme al pubblico il cammino che unisce il linguaggio attuale della ricerca acrobatica con il linguaggio a-temporale delle tradizioni e dei riti popolari. La delicatezza diventa uno strumento indispensabile per conquistare la fiducia dello spettatore. Vogliamo che si senta invitato a condividere e non obbligato a partecipare contro la sua volontà.

Durata dello spettacolo 45 minuti

Di e conFrancesca Lissia e Celso Pereira
Idea original e direzioneFrancesca Lissia e Celso Pereira
Interpreti Celso Pereira e Francesca Lissia
Una produzione diCompañia de circo “eia”
Musica Micah Paul Hinson, Kepa Junquera, Chango Spasiuk Sondeseu
Collaborazioni artistiche Juana Beltran, Jose Luis Redondo, John Paul Zaccarini, Ivar Hecksher, Ingrid Esperanza, Studium Canticum, Manu Vision Barcelona, Federico Carta.
Scenografia Celso Pereira e Francesca Lissia
Campanacci Ditta Sulis
Con I consigli di Slow Fusta e Carpinteria e Restauración Peimar
Costumi Olga Arizaga, Fabrizio Giannini
Con la collaborazione di INAEM, Institut Ramon Llull, La Central del Circ, L’Estruch de el Ayuntamiento de Sabadell
Con il supporto di Circolo Baladi, NunArt, La Nave del Otto

Potrebbe interessarti anche

Festival dei Tacchi

XXV Edizione