7.Ago | 2010

h 17:30 | 

  • Casa Demurtas
    Jerzu

Libri in scena: Cuore mancino

GIANCARLO BIFFI

Storie, frammenti di vita per una biografia generazionale, il ’77, Bologna, la rivolta… Lontano, dentro luoghi in cui il desiderio non ha mai fine, dove le parole perdono ogni senso, dove il restare o il partire pesa in maniera uguale sulla volontà. Sarei potuto tornare indietro. Tornarmene a casa, rimettermi a letto e continuare a fare come se tutto fosse come prima, come se nulla fosse accaduto. Ma ora non era più come prima… Dipingere la vita prima che l’esistenza ci dipinga. Storie, frammenti di vita per una biografia generazionale, il ’77, Bologna, la rivolta… nel mentre il sogno si allontana ma nonostante ciò le gambe non smettono di camminarci verso. Urli, sussurri, scoppi di gioia e boati di rabbia, condensati in parole per cuori che non cessano di battere mancini.

diGiancarlo Biffi
con Marco Paolini e Andrea Porcheddu

Festival dei Tacchi

XXV Edizione