Giacomo Mameli

(Perdasdefogu 1941), giornalista, scrittore.
Laureato in Sociologia, alla Scuola superiore di giornalismo di Urbino ha discusso la tesi con Paolo Fabbri e Carlo Bo “Quattro paesi, un’isola”. È direttore artistico del festival letterario “Settesere, Settepiazze, Settelibri” a Perdasdefogu. Ha lavorato all’Unione Sarda, collabora con La Nuova Sardegna, ha condotto per vent’anni programmi tv “Facciamo i conti” e “Quelli che fanno” su Videolina, “Ma però” su Sardegna 1. Collabora con la Rai e con televisioni straniere. Per due anni (1991-1992) è stato addetto stampa del ministro degli Esteri. Insegna Teoria e tecnica della comunicazione nelle scuole superiori, docente a contratto con l’Università di Cagliari, facoltà di Scienze politiche (Master in Comunicazione nella pubblica amministrazione).Tra i suoi libri, tutte editi dalla Cuec, “La ghianda è una ciliegia”, “Il forno e la sirena”, “Sardo sono” , “Le ragazze sono partite” e “Come figlie, anzi”, “Le chiavi dello zucchero”. “Hotel Nord America”, edizioni Il Maestrale.

www.giacomomameli.info

  • 2002
  • 2012
  • 2016
  • 2017
  • 2019

Nessun evento in programma

Eventi in programma

No results found.

Eventi in archivio

2 Ago

2 Agosto 2019 ⋅ h 17:30

Biblioteca Comunale
Jerzu

La chiave dello zucchero

Giacomo Mameli

La seconda guerra mondiale raccontata da 7 diretti protagonisti, e dentro i loro racconti una moltitudine di tragedie rimosse. Soldati, prigionieri di guerra, partigiani testimoniano una sotto-storia introvabile nei libri di Storia. Le storie portano in diversi teatri di guerra (Egitto, Tunisia, Kenya, Sudafrica, Piemonte, Toscana, Polonia); tutte hanno un legame con la Sardegna: coinvolta più di quanto appaia in quel grande disastro, come ricor...

5 Ago

5 Agosto 2017 ⋅ h 17:00

Biblioteca Comunale
Jerzu

Come le figlie, anzi

GIACOMO MAMELI

Sul barcone bianco e blu una donna partorisce, l’abbiamo aiutata io e Malelyn, non c’era acqua per poterla lavare: la neomamma si chiama Janeba, forse non ha più di vent’anni, le chiedo se il padre ha già visto il bambino. Janeba risponde:“Non so chi sia il padre”. Dalla signora Annamaria sono serena, adesso a Cagliari, prima a Roma, ripenso alla mia vita, alla notte sul camper, all’inferno di tante come me, alla mia amica che fa la...

9 Ago

9 Agosto 2016 ⋅ h 19:30

Museo
Jerzu

Le ragazze sono partite

GIACOMO MAMELI

L’epopea delle ragazze che dalla Sardegna emigravano in Continente per cambiare vita. Pietrina, Clelia, Evelina, Maretta, sono solo alcuni dei nomi delle protagoniste che emigrano in particolar modo da Perdasdefogu, […] verso il continente, a Roma e Milano, a partire dal 2° dopoguerra, per fare “le seraccas” (le serve) presso alcune famiglie benestanti. Un intreccio di storie di donne nell’arco di più generazioni, che partono e raccon...

5 Ago

5 Agosto 2012 ⋅ h 11:00

Aula consiliare
Jerzu

Sardo sono

GIACOMO MAMELI

presentazione del libro di Giacomo Mameli con Paola Pilia ...

6 Ago

6 Agosto 2002 ⋅ h 17:30

Cantina Antichi Poderi
Jerzu

Mono-Cultura in Ogliastra?

06/08/2002

Incontro con Giacomo Mameli (giornalista) su: “Mono-Cultura in Ogliastra?”...

Festival dei Tacchi

XXV Edizione