Cada Die Teatro

Il Cada Die Teatro nasce a Cagliari nel 1982 e dal 1987 è riconosciuta dal MIC come impresa di produzione di teatro di innovazione nell’ambito della ricerca e sperimentazione. Da molti anni risiede alla Vetreria di Pirri, un ex fabbrica del vetro, diventata un polo culturale della città di Cagliari. Il Cada Die Teatro si occupa principalmente della promozione e sviluppo delle espressioni artistiche, in particolare di tutte le forme di arte scenica e teatro. Produce, allestisce e rappresenta spettacoli. Organizza laboratori, seminari, corsi.

Alla produzione di spettacoli che hanno valso alla compagnia nel corso di questi anni numerosi riconoscimenti, si affianca il lavoro di organizzazione di festival e rassegne:
Capitani coraggiosi- stagione di teatro dedicata ai ragazzi;
Stagione La Vetreria – rassegna di teatro contemporaneo;
Festival dei tacchi-Ogliastra Teatro progetto di teatro e natura in Ogliastra;
Transistor – festival per le nuove generazioni;
Terza ora: teatro – rassegna per le scuole superiori.

Il Cada Die Teatro lavorando per un teatro che fosse il più vicino possibile alla realtà ha individuato nella centralità dell’attore l’elemento principale della sua poetica teatrale. Un percorso che ha significato trattare temi forti, vicini al proprio vissuto e alle proprie radici, nel tentativo di coniugare teatro popolare e teatro di ricerca. La sperimentazione di nuovi linguaggi scenici che parlino al presente, la cura per il lavoro dell’attore, l’interesse per la narrazione orale, hanno caratterizzato il percorso artistico di questi anni. Una continuità poetica che si coglie anche nelle produzioni di teatro dedicato ai bambini e ai ragazzi. Attraverso il linguaggio universale della fiaba, si lavora su stratificazioni di significati, che possano essere colti a vari livelli di profondità e che non parlino solo attraverso parole e concetti, ma per immagini, simboli e archetipi.

Nel 2001, a coronamento dei suoi primi venti anni di attività, il Cada Die Teatro ottiene uno dei più prestigiosi riconoscimenti nazionali per il teatro italiano: il Premio della critica assegnato dall’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro.

L’attività formativa è un’altra parte importante del lavoro della compagnia; all’organizzazione di laboratori e seminari presso scuole o altre strutture, si affianca dal 2003 la nascita della Scuola di Arti Sceniche, che accoglie al suo interno un centinaio di allievi di tutte le fasce d’età: bambini, adolescenti, adulti. Dal 1999 promuove il progetto Migranti rivolto a fasce deboli di giovani e adulti con problematiche di tipo fisico, psichico e sociale caratterizzato da attività di laboratorio, allestimento spettacoli, organizzazione di seminari e convegni anche in collaborazione con Enti, Istituzioni territoriali, associazioni.

Opera in altri settori del sociale promuovendo attività nelle carceri, negli ospedali, nei centri sociali, nei centri di salute mentale.

www.cadadieteatro.com

  • 2000
  • 2001
  • 2002
  • 2003
  • 2004
  • 2005
  • 2006
  • 2007
  • 2008
  • 2009
  • 2010
  • 2011
  • 2012
  • 2013
  • 2014
  • 2015
  • 2016
  • 2017
  • 2018
  • 2019
  • 2020
  • 2021
  • 2022
  • 2023
  • 2024

Eventi in programma

3 Ago

3 Agosto 2024 ⋅ h 11:00

Biblioteca Comunale
Jerzu

Benvenuto in

ALESSANDRO MASCIA - GIORGIO DEL RIO / CADA DIE TEATRO

Alcuni anni fa Giovanni Casula mi propose di raccontare alcune storie che aveva scritto e da cui aveva iniziato la scrittura di un libro. Storie tratte da esperienze da lui vissute come educatore all’interno del Servizio di Psichiatria (SPDC) dell’Ospedale SS. Trinità di Cagliari. Il libro raccontava frammenti di intensa umanità, le sorprese, l’empatia, le bellezze e le distorsioni che aveva visto e incontrato da quando aveva iniziato il ...

4 Ago

4 Agosto 2024 ⋅ h 18:00

Stazione dell'Arte
Ulassai

Gufo Rosmarino e Corteccia il Pipistrello

GIANCARLO BIFFI / CADA DIE TEATRO

Gufo Rosmarino è il gufetto che tutti vorremmo per amico, il fratellino coraggioso che riesce a trasformare ogni difficoltà in una formidabile occasione di avventura. Rosmarino ha la saggezza spavalda dei piccoli nel mondo dei grandi, vede le cose con gli occhi della semplicità e per questo riesce a trovare la soluzione giusta ad ogni problema. Occorre sempre andare al fondo delle cose per trovare un po' di luce e forse di verità. Gufo Rosma...

5 Ago

5 Agosto 2024 ⋅ h 18:00

Stazione dell'Arte
Ulassai

Tra due Popoli – Laboratorio Maestra Luisa

ALLIEVI SCUOLA PRIMARIA DI ULASSAI / CADA DIE TEATRO

In onore di Luisa Pilia. Partiremo da una storia che, alcuni anni fa, Giancarlo Biffi ha scritto e messo in scena. L'autore aveva in mente le macerie del vecchio ponte di Mostar, distrutto durante la guerra in ex Jugoslavia. Il ponte di Mostar era stato per tanti anni, il simbolo di una possibile convivenza tra diverse civiltà. Tra due popoli è una fiaba che fa bene ai bambini e non fa male agli adulti; si racconta di due popoli, i verduzzi ...

Eventi in archivio

8 Ago

8 Agosto 2024 ⋅ h 11:00

Biblioteca Comunale
Jerzu

Storie Meticce

ALESSANDRO MASCIA / CADA DIE TEATRO

STORIE METICCE è un progetto teatrale di storie raccolte e vissute, ma anche un viaggio dentro sé stessi. Lo spettacolo trae ispirazione dal libro di Francesca Caminoli “Perché non mi dai un bacio?”, incentrato sulla storia di Zelinda Roccia e dell’Associazione Los Quinchos da sempre impegnata nella cura dei bambini di strada del Nicaragua. Le immagini di quei bambini, dei loro sguardi ricordano altri bambini e bambine della mia vita ...

6 Ago

6 Agosto 2023 ⋅ h 21:30

Stazione dell'Arte
Ulassai

Riva Luigi ’69 ’70 – Cagliari ai dì dello scudetto

ALESSANDRO LAY / CADA DIE TEATRO

«Nel 1970, quando il Cagliari divenne campione d’Italia, io avevo 8 anni. Non ricordo molto dello “scudetto”, ma ricordo come era la città, come ci vestivamo, come ci appendevamo ai tram per non pagare, l’album della Panini e le partite “a figurine” sui gradini della scuola elementare. Ricordo il medagliere, con i profili dei giocatori del Cagliari sulle monete di finto, fintissimo oro da collezionare. E ricordo vagamente un ragazz...

6 Ago

6 Agosto 2023 ⋅ h 18:00

Stazione dell'Arte
Ulassai

Gufo Rosmarino nel mondo di Amarilla

GIANCARLO BIFFI / CADA DIE TEATRO

“Non c’è più tempo!” strillò sconsolata Amarilla: “Senza nuovi alberi per il bosco sarà la fine!” Rimasta sola senza più sorelle, Amarilla, piantina dai rametti gracili e poche foglie, era tanto arrabbiata e un poco triste. I Passerotti Macchillotti avevano combinato un bel guaio e il signor Adelmo, si era troppo adirato. Troppo! Il signor Adelmo si era così tanto adirato con i Passerotti Macchillotti che gli avevano mangiato tutt...

9 Ago

9 Agosto 2022 ⋅ h 11:00

Biblioteca Comunale
Jerzu

Storie Meticce

ALESSANDRO MASCIA

STORIE METICCE è un progetto teatrale di storie raccolte e vissute, ma anche un viaggio dentro sé stessi. Lo spettacolo trae ispirazione dal libro di Francesca Caminoli “Perché non mi dai un bacio?”, incentrato sulla storia di Zelinda Roccia e dell’Associazione Los Quinchos da sempre impegnata nella cura dei bambini di strada del Nicaragua. Le immagini di quei bambini, dei loro sguardi ricordano altri bambini e bambine della mia vita ...

9 Ago

9 Agosto 2022 ⋅ h 17:30

Cantina Antichi Poderi
Jerzu

Bregù

CUORI DI PANNA SMONTATA / CADA DIE TEATRO

Quest’anno, con i giovani allievi del Cada Die Teatro, proveremo a dare voce e corpo alla comunità di Telévras, immaginario paese ogliastrino come sempre protagonista nei romanzi di Gesuino Nemus, alla prese con la misteriosa sparizione di una bambina di 10 anni. La specificità della bambina scomparsa da forma complessa all’intera vicenda e al paesaggio, che finisce per identificarsi con il mistero e con la bellezza di una terra preziosa, ...

7 Ago

7 Agosto 2022 ⋅ h 11:00

Biblioteca Comunale
Jerzu

Storie Meticce

ALESSANDRO MASCIA / CADA DIE TEATRO

STORIE METICCE è un progetto teatrale di storie raccolte e vissute, ma anche un viaggio dentro sé stessi. Lo spettacolo trae ispirazione dal libro di Francesca Caminoli “Perché non mi dai un bacio?”, incentrato sulla storia di Zelinda Roccia e dell’Associazione Los Quinchos da sempre impegnata nella cura dei bambini di strada del Nicaragua. Le immagini di quei bambini, dei loro sguardi ricordano altri bambini e bambine della mia vita ...

6 Ago

6 Agosto 2022 ⋅ h 17:30

Cantina Antichi Poderi
Jerzu

Gufo Rosmarino al gran circo dei pinguini

GIANCARLO BIFFI / CADA DIE TEATRO

Tutto ebbe inizio quando un giorno, i due pinguini, dopo aver lasciato il frigorifero dello scrittore in cui abitavano da tempo, decisero di darsi da fare, ovvero di fare quello che meglio sapevano fare: dar vita ad un circo. E così, Ric e Pic, alette costantemente in movimento e musetti sempre allegri, si misero a girare paesi e città, facendo conoscere in tutti i luoghi, il meraviglioso Gran Circo Pinguino… Una dolce intrepida storia d’...

4 Ago

4 Agosto 2022 ⋅ h 22:15

Stazione dell'Arte
Ulassai

Pesticidio

PIERPAOLO PILUDU

Bachisio è un uomo semplice, fortemente legato alla sua terra. Insieme a sua moglie e a suo figlio, come tanti altri contadini, sta lottando contro una grande impresa, “Bentulare”, che ha acquistato enormi appezzamenti di terreni in tutta la Sardegna per coltivarli in maniera intensiva. Suo figlio, Michelangelo, laureato in agraria, da anni cerca di coniugare le antiche conoscenze agricole dei suoi nonni con la ricerca scientifica e la prod...

4 Ago

4 Agosto 2022 ⋅ h 21:30

Stazione dell'Arte
Ulassai

Dagli scarti nascon tesori

ALESSANDRO MASCIA / PIERPAOLO PILUDU

Il documentario, strettamente legato allo spettacolo Pesticidio, e sostenuto dalla Fondazione di Sardegna, dà voce a donne e uomini della Sardegna che raccontano la fattibilità e il successo di iniziative totalmente ecosostenibili realizzate con ciò che di solito è considerato “un problema da smaltire”. Emergono visioni e opportunità inaspettate: “soluzioni a costo zero” che potrebbero essere applicate in ambiti e luoghi differenti...

8 Ago

8 Agosto 2021 ⋅ h 17:30

Cantina Antichi Poderi
Jerzu

Gufo Rosmarino e il Frigorifero che parla

GIANCARLO BIFFI / CADA DIE TEATRO

Le avventure del simpatico e intrepido gufetto continuano, inseguendosi lungo sentieri percorsi da parole che rendono più colorata la vita. Rosmarino in questo nuovo viaggio sulle ali dei sentimenti ci condurrà di sorpresa in sorpresa, da emozione a emozione, in luoghi in cui i cuori si spalancano all’amicizia, nel gioco del saper donare e quando è necessario del saper chiedere. Rosmarino e il suo grande amico Corteccia il pipistrello voland...

Festival dei Tacchi

XXV Edizione