Teatro dei sassi

L’Associazione Teatro dei Sassi nasce a Matera nel 1992.

Dal ’93 al ’95 costituisce la Scuola di Teatro, frequentata da oltre duecento persone di ogni età, sesso ed estrazione sociale.

Nel ’95 nasce la compagnia del Teatro dei Sassi, composta da docenti e allievi della Scuola. Nello stesso anno la Compagnia riceve la menzione speciale al Premio Eti Scenario con lo studio per lo spettacolo In fondo al fiore da allora il Teatro dei Sassi gira l’Italia con le proprie produzioni, accumulando riconoscimenti, menzioni e premi per il proprio lavoro.

Dal ’98 è riconosciuto come Organismo di Promozione Teatrale dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Dipartimento dello Spettacolo. Nello stesso anno la Regione Basilicata inserisce il Teatro dei Sassi tra i soggetti di particolare interesse e rilevanza nazionale (art. 16 della legge 22/88).

Dal ’98 al 2002 l’Ente Teatrale Italiano gli affida l’organizzazione del Progetto speciale di Promozione teatrale nel territorio della Basilicata denominato ‘Teatri Meridiani’ , promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e sostenuto dal Comune di Matera, dalla Regione Basilicata e dall’Associazione Basilicata Spettacolo. Si realizzano in questo ambito rassegne di teatro contemporaneo e per ragazzi, laboratori, corsi di perfezionamento per giovani attori, progetti speciali.

Nel 2002 istituisce la Scuola di Teatro Naturale, rivolta a semplici persone. Nel 2003 nasce la Cooperativa femminile ‘Teatro delle Gru’ risultato imprenditoriale dei 10 anni di promozione teatrale sul territorio del Teatro dei Sassi.

[bg_collapse view=”link” color=”#d32a22″ icon=”arrow” expand_text=”mostra di più” collapse_text=”nascondi” ]

Nel 2008 il Teatro dei Sassi partecipa con la cooperativa all’ ideazione e alla realizzazione del Grubus Theatre, autobus a due piani trasformato in teatro viaggiante. Nello stesso anno l’amministrazione comunale di centro-destra appena insediata ordina lo sgombero coatto della sede dell’associazione, ubicata nei Rioni Sassi.

Dopo 15 anni di intensa attività nel cuore della città, il Teatro dei Sassi si trasferisce in esilio volontario ai margini della città, in un capannone agricolo nella periferia di Matera. In questa nuova sede realizza, fino al 2011, una piccola rassegna di teatro contemporaneo, la Scuola di Teatro Naturale, il Convivio teatrale ‘Mahabharata’ e i ‘Viaggi da fermo’ sul Grubus Theatre. Nel 2017, dopo una lunga, fruttuosa pausa, il Teatro dei Sassi si rimette in cammino con il progetto: Atlante delle emozioni delle città, in coproduzione con la Fondazione Matera Basilicata 2019. Nel 2022 realizza il progetto “La Terra Incantata”, insieme alla compagnia O Thiasos Teatro Natura, per conto dell Istituto per i Beni Sonori e Audiovisivi. La nuova compagine è composta, oltre che da Massimo Lanzetta e Luciana Paolicelli, da Bruna Grieco e da Salvatore Nicoletti. Direttore artistico del Teatro dei Sassi è Massimo Lanzetta.

https://www.teatrodeisassi.it/

  • 2000

Nessun evento in programma

Eventi in programma

No results found.

Eventi in archivio

20 Lug

20 Luglio 2000 ⋅ h 21:30

Teatro S. Francesco
Tortolì

Pulcina

TEATRO DEI SASSI

La storia che vi vogliamo raccontare (ispirata alla fiaba Pulcino, ovvero Pollicino nella versione della Terra d’Otranto) è quella di una bambina che, gettata di fronte alla necessità di affrontare la vita, si trova all’improvviso ad abitare quella soglia che è un aut-aut, dalla quale o si va avanti o si va indietro, e se si va avanti si diventa ‘grandi’. In ogni fiaba ciò che è raccontato si dà in un mondo di incanto, ma ciò che ...

Festival dei Tacchi

XXV Edizione