Antonio Mou

È nato a Jerzu (Ogliastra) il 27 gennaio 1939. Laureato in Scienze Agrarie, ha dedicato la sua vita con passione e impegno all’insegnamento e alla politica: ricopre il ruolo di sindaco del suo paese per sette anni. Sposato, padre di due figli e nonno di quattro nipoti, fonte di ispirazione in molte sue poesie. In pensione dal 1998, dedica il suo tempo alle sue passioni: all’agricoltura, allo studio, alla scrittura e alla lettura.

Nelle notti insonni ama scrivere poesie dalle tematiche varie facendo parlare luoghi a sé cari e ridando dignità e colore a persone povere e dimenticate. Tra le sue poesie non mancano temi come il dolore, l’amore, le ingiustizie e la speranza.

Nel 2017 viene a mancare la moglie, figura centrale della sua vita. La scrittura ed in particolare la poesia, saranno dei fondamentali strumenti per l’esternazione del suo dolore e valido aiuto per l’elaborazione del lutto.

Vincitore del “XV Premio Letterario Antonio Gramsci” per la sezione lingua sarda con l’opera Su Sulidu ‘e Su ‘Entu (L’Alito del Vento) poesia che dà anche il titolo alla raccolta sardo/italiano pubblicata nello stesso anno dalla casa editrice Edizioni Solinas.

fonte: autori.poetipoesia.com/minisiti-antonio-mou/

  • 2017

Nessun evento in programma

Eventi in programma

No results found.

Eventi in archivio

10 Ago

10 Agosto 2017 ⋅ h 10:00

Biblioteca Comunale
Jerzu

Su Sulidu ‘e su entu

ANTONIO MOU

di Antonio Mou...

Festival dei Tacchi

XXV Edizione